-- CarmeloArcidiacono - 17 Jan 2011

Accensione

cooling on

wstart / wstop dal PC in FLAO control room

chiuse le finestre rimaste attive sul PC in torre (ccd39 viewer)

wfseng

parte tutto regolare

usato board setup W_only_2

Il cubo vignetta, aggiustata la rotazione

Test a diversa modulazione

4600 ph/sub

3V: Non prende una pupilla Alto Sx

4V: 31.06 36.14 (31.25, 31.37, 31.21, 30.40 & 36.25, 36.03, 36.20, 36.03)

6V: 31.07 36.01 (31.19, 31.05, 31.15, 30.88 & 36.05, 36.00, 35.97, 35.99)

9V: 31.17 35.80 (31.15, 31.00, 31.13, 31.33 & 35.84, 35.82, 35.74, 35.83)

sposto il cube-stage -0.1 @ -2.6

correggo con autocenter

4V: Prende male la pupilla Alto Sx

6V: 31.08 35.99 (31.19, 31.07, 31.15, 30.92 & 36.04, 36.00, 35.94, 35.99)

9V: 31.16 35.82 (31.15, 31.03, 31.13, 31.33 & 35.80, 35.86, 35.81, 35.82)

sposto il cube-stage -0.1 @ -2.7

correggo con autocenter (4600 ph/sub)

6V: 31.10 35.94 (31.19, 31.09, 31.15, 30.98 & 36.05, 36.00, 35.79, 35.92)

9V: 31.11 35.82 (31.09,30.90, 31.11, 31.33 & 35.76,35.87, 35.79, 35.87)

Correzione della posizione del CCD


ACQ PUP

Cambio dell'algoritmo di ACQPUP!!!!
Ora la seconda soglia e' in % dell'illuminazione media e non piu' del picco per essere meno sensibile alle caccole.


La posizione del CCD e' stata corretta di circa 1/4 di giro verso la lente di camera.

Girato il cubo verso il secondario:

@6V 200Hz 29.30 35.92 (29.21, 29.21, 29.32, 29.47 & 36.00, 35.88, 35.93, 35.72)

spostata la lente di camera:

@6V 200Hz 29.36 35.87

@3V 200Hz 29.20 36.13 (orecchia sul secondario)

@9V 200Hz 29.35 35.60 (29.49,29.42,29.36,29.47 & 35.69, 35.43,35.77,35.53)

@5V 200Hz 29.36 35.91

Qui la variazione di lato sembra maggiore, ma siccome l'accuratezza e' migliore con la pennina ci fidiammo piu' di quella misura. Infatti per adesso non abbiamo spianato lo specchio. Faremo una verifica ulteriore quando avremo spianato lo specchio.

quindi pssiama alla misura dell'ingrandimento con gli attuatori.

Guardiamo l'ingrandimento

Non funziona il salvataggio dell'optical loop data.

Il disco era pieno. Fatta pulizia ci sono 6.7Gb liberi.

Nonostnte questo la luce dell'OpticalLoop Diagnostic diventa gialla ma mai verde nella finestra "System process (on aoserver)"

alfio rimuove qualunque interrogazione dello stato del secondario da parte del'OL diag e finalmente diventa verde. Quindi era un problema di comunicazione fra i PC del W e del ASM.

Quindi copiamo dei finti adsec.sav per poi far funzionare le elablib che altrimenti si lamenta

PUP = 20110117_151601

Ci mettiamo a 6l/D

slopes saved: 20110117_154628
nslopes:4000
act pattern : pair_142.480_dis813.446.fits
Dist teorica: 26.79
Dist misur: 26.40
Teor/mis =1.015

slopes saved: 20110117_155423
nslopes:4000
act pattern : act_pair_35_450_dis806.114.fits
Dist teorica: 26.55pix
Dist misur: 26.34
Teor/mis= 1.008

slopes saved: 20110113_ 155615
nslopes:4000
act pattern : act_pair_30_353_dis812.223.fits
Dist teorica: 26.75pix
Dist misur: 26.38
Teor/mis= 1.014

Quindi abbiamo un ingrandimento di ca 1% troppo piccolo.

Prima di rispostare la LC spianiamo il secondario cosi' ricontrolliamo la messa a fuoco del 39 e l'interdistanza fra le pupille.

I MESSAGE DAEMON NON SI PARLANO!!!

si scopre che sul W stava girando il message daemon di dicembre ma con il file di config nuovo e quindi si incastrava.

=======================================

INTMATACQ 20110117_162403
Pup = 20110117_151601
Dist = 2011017_160719
Iteration = 4
Loop speed = 200
bin = 1
Modul = 6l/D
Rec.Close loop = None
Gain vector close loop = none
Note:

=======================================

REC 20110117_162648
Modal Basis: KL_20101207
Modes = type
intmatacq = 20110117_162403
n modes = 100
TT removal = OFF
cutted = 0
Note: Chiude!

=======================================

Soglie 0.3;0.3

@3V 200Hz Cloop 100modi 28.43 ; 36.00 (36.05, 35.85, 36.00, 36.10)

@6V 200Hz Cloop 100modi 28.50 ; 35.81 (35.79, 35.79, 35.90, 35.75)

dopo 7V il cloop si intorta, probabilmente per qualch evignettamento sui bordi di una pupilla...
quindi ora chiudiamo il loop a 6V e mettiamo in pausa e poi mettiamo la modulazione richiesta

@9V 200Hz 28.60 ; 35.61 (35.60, 35.60, 35.70, 35.45)

come verifica ci rimisuriamo un ingrandimento con gli attuatori

slopes saved: 20110117_164410
nslopes:4000
act pattern : pair_142.480_dis813.446.fits
Dist teorica: 26.79
Dist misur: 26.03
Teor/mis =1.029

slopes saved: 20110113_ 164650
nslopes:4000
act pattern : act_pair_30_353_dis812.223.fits
Dist teorica: 26.75pix
Dist misur: 26.18
Teor/mis= 1.022

la terza coppia e' andata a finire a cavallo dei quadranti...

ripetiamo la prima coppia per vedere anche la ripetibilita' della misura

slopes saved: 20110117 _165003
nslopes:4000
act pattern : pair_142.480_dis813.446.fits
Dist teorica: 26.79
Dist misur: 26.47
Teor/mis = 1.012

slopes saved: 20110117 _165214
nslopes:4000
act pattern : pair_142.480_dis813.446.fits
Dist teorica: 26.79
Dist misur: 26.38
Teor/mis = 1.015

Abbiamo un'oscillazione con P2V quasi del 2%. Per ridurre l'errore di misura proviamo a integrare 40000 frames invece di 4000.

slopes saved: 20110117 _165454
nslopes:40000
act pattern : pair_142.480_dis813.446.fits
Dist teorica: 26.79
Dist misur:
Teor/mis =

slopes saved: 20110117 _165904
nslopes:40000
act pattern : pair_142.480_dis813.446.fits
Dist teorica: 26.79
Dist misur:
Teor/mis =

Entrambe le misure sono pessime (inutilizzabili) perche' la torre deriva e alcune slopes statiche vengono fuori nel tempo.

Correzione Posizione CCD

spostato il CCD verso la lente camera di 1/4 di orologino.

Centrate le pupille sulla maschera a mano si chiude un loop per avere zero slopes

Ora la DISTANZA DELLE PUPILLE e' 35.2+/-0.1 pix stabile con la modulazione (non si vede nessuna dipendenza sistematica con l'ampiezza)

4000fr per slopes null in closed loop

caricato 142_480

caricato il 142_480 negativo

Salvati 4000 frames da Optical loop data: 181006

i segnali sono spreddati per cattiva misura

slopes saved: 20110117 _181006
nslopes:4000
act pattern : pair_142.480_dis813.446.fits
Dist teorica: 26.79
Dist misur: 26.47
Teor/mis = 1.01209

Nuova misura 181557

slopes saved: 20110117 _181006
nslopes:4000
act pattern : pair_142.480_dis813.446.fits
Dist teorica: 26.79
Dist misur: 26.41
Teor/mis = 1.01439

Ora pero' il lato e' quasi 35 mentre le pup per le slopes sono distanziate 36 e quindi i segnali sono calcolati male!!!!

Procedura per la misura della distanza

  1. Applicare il pattern di due attuatori su
  2. Acquisire le slope correnti come slope null
  3. Applicare il pattern di due attuatori giu
  4. Salvare un optical loop data, avendo cura di attivare la checkbox "slopes" e salvando almeno 1000 frames.
  5. Far partire una elab_lib ed usare la procedura act_distance.pro (in allegato a questa pagina), passandogli il tracknumber come stringa

  • act_distance.pro: IDL procedure to compute distance between actuators (using slopes)
I Attachment Action Size Date Who Comment
act_distance.propro act_distance.pro manage 1020 bytes 02 Feb 2011 - 10:50 AlfioPuglisi IDL procedure to compute distance between actuators (using slopes)
Topic revision: r5 - 02 Feb 2011, AlfioPuglisi
This site is powered by FoswikiCopyright © by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding Foswiki? Send feedback